Come allenarsi all'aperto in 30 minuti

dalla redazione O2O difficoltà: media

Come allenarsi all'aperto in 30 minuti Allenarsi all'aperto, in 30 minuti, potrebbe essere molto redditizio dal punto di vista fisico, se effettuato con un certo criterio e concentrazione, anche perché non essendo seguiti da istruttori come accade in palestra, richiede una certa esperienza nei movimenti durante l'allenamento; la concentrazione in questi casi è molto utile.

1 Come allenarsi all'aperto in 30 minuti Con i tempi che corrono, di crisi di lavoro e carenza di lavoro, non tutti posso permettersi di iscriversi nelle palestre, o in qualche centro sportivo; ecco perché se vi capiterà di andare a giro nei vari parchi, troverete sempre più persone a praticare sport all'aria aperta. Alla base di ogni disciplina sportiva dinamica, c'è la resistenza, ecco perché sia per chi vuole dimagrire o chi volesse aumentare la propria resistenza fisica, si mette a praticare jogging; per correre è sempre consigliabile acquistare scarpe leggere, tipo quelle che usano gli atleti per la corsa maratona, presentano tela anziché tessuto gommoso sulla tomaia e anche la suola è molto meno alta rispetto alle classiche scarpe sportive. Tutto ciò porterà a un affaticamento minore sia dal punto di vista delle articolazioni, sia per quanto riguarda problemi ai talloni che di solito affligge chi corre a piedi.

2 Come allenarsi all'aperto in 30 minuti Un altro esercizio all'aria aperta molto utile è il corpo libero agli attrezzi, quello che normalmente usiamo in palestra attaccandoci alla spalliera per issare il corpo, allenando così addominali spalle e braccia. Basterà trovare una barra in ferro, e metterla in orizzontale tra due rami di alberi, anche essi resistenti, e iniziare con i vari esercizi che ci permetteranno di allenare la parte alta del corpo.

Continua la lettura

3 Come allenarsi all'aperto in 30 minuti Nei parchi più attrezzati, possiamo anche trovare delle staccionate in legno, che ci permettono di fare esercizio stretching dopo ogni fase di allenamento intenso, per far distendere la muscolatura, evitando le noiose contrazioni o crampi.  Molto utile sarebbe inoltre avere un tappetino gommoso che costa circa due o tre euro, dove poter eseguire tutti esercizi di distensione sia degli arti inferiori che di quelli superiori.  Approfondimento Come allenarsi per il lancio del peso (clicca qui) Per quanto riguarda le donne, che di solito sono molto interessate alla parte posteriore delle cosce, glutei e polpacci, consiglio di provare a esercitarsi con i gradini delle scale, che possiamo trovare anche ai giardini, dei vari castelli scivolo che usano i bambini; oppure un'altra alternativa per eseguire questo esercizio, potremmo ricorrere a step che troviamo nei negozi a poco meno di dieci euro.  Eseguire tali esercizi all'aria aperta soprattutto in zone verdi, ci rigenera l'apparato respiratorio, quindi consiglio di respirare a pieni polmoni dal naso e espirare dalla bocca;. 

Come praticare ski fitness Come allenarsi per il trekking Come allenarsi d'estate senza andare in palestra Corsa: come allenarsi per i 100 metri

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili