Come compilare correttamente un referto di calcio

di Pasquale Spinelli tramite: O2O difficoltà: media

Fondamentale per lo svolgimento dello sport forse più amato al mondo, e allo stesso tempo bistrattato dai tifosi di entrambe le tifoserie, l'arbitro di calcio, rappresenta il giudice imparziale che regolamenta le partite che ogni settimana infiammano milioni di tifosi. Tra i vari compiti che l'arbitro deve assolvere però, non vi è solo quello di dirigere il match in campo. Una volta terminata la partita, il giudice di gara dovrà infatti redarre un documento, il referto arbitrale, servendosi delle annotazioni appuntate sul proprio taccuino durante l'incontro. In questa guida vedremo quindi come compilare correttamente un referto di calcio.

1 La prima cosa che dovremo fare in qualità di arbitri, sarà quella di indicare il nostro nome e cognome, riportando poi la sezione a cui facciamo riferimento. Indichiamo adesso la durata della gara, e l'orario preciso in cui essa è iniziata. Fatto questo, nella sezione "Reti segnate", dovremo indicare il numero complessivo di gol, che dovrà forzatamente corrispondere alla somma delle reti che costituisce il risultato finale, indicando però anche il minuto in cui la rete è stata segnata, e da quale squadra, ricordandoci anche di evidenziare con una "R" maiuscola, l'eventuale gol su rigore.

2 Le penultime sezioni da compilare, saranno quelle riguardanti i giocatori ammoniti, e gli espulsi. Soprattutto nell'ultimo caso, dovremo essere attenti nella descrizione delle motivazioni che ci hanno portato ad estrarre il cartellino rosso, poiché sarà proprio tramite il nostro referto, che il Giudice Sportivo, potrà poi sancire una pena superiore all'unica giornata classica di squalifica che viene determinata dal cartellino, nel caso vi fossero comportamenti gravi e ingiuriosi proprio nei nostri confronti. Nello spazio "Varie," potremo riportare eventuali anomalie del campo di gioco, indicato il nome e cognome degli assistenti e aver firmato tutte le pagine






.

Continua la lettura

3 Indichiamo infine gli eventuali minuti di recupero assegnati nel primo o nel secondo tempo, motivandone la causa con la dicitura di "incidenti di gioco".  Trascriviamo le sostituzioni effettuate dagli allenatori, indicando sia i giocatori che lasciano il campo, sia i subentranti.  Approfondimento Come Redigere Un Referto Tennistico (clicca qui) Nel modello del referto, troveremo poi due voci: una da compilare inserendo il comportamento dei dirigenti, l'altra relativa al comportamento del pubblico.  Per quel che riguarda la prima voce, dovremo parlare di "allontanamento" nel caso fossimo costretti ad intervenire sullo staff dirigenziale; in caso non vi fosse nulla da segnalare, dovremo parlare invece di "Comportamento corretto".

Guida ai doveri di un arbitro Calcio: infrazioni e violazioni Come Deve Eseguire Correttamente Il Protocollo Di Gara Un Arbitro Di Pallavolo Come Capire I Segnali Dell'Arbitro Nel Basket

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli