Come creare una squadra vincente al fantacalcio

di Simone Facchini difficoltà: media

Come creare una squadra vincente al fantacalcio   fantamania.blogosfere.it Il Fantacalcio è ormai da anni una vera e propria passione per un pubblico maschile di ormai ogni età. Il gioco consiste nell'organizzare e gestire delle squadre virtuali formate da calciatori reali, scelti fra quelli che giocano nella massima serie italiana, con lo scopo di guidarla al cosiddetto "Fantascudetto di Lega", sfidando amici e conoscenti che partecipano al medesimo fantacampionato. In questa guida illustrerò alcuni consigli utili per creare una squadra competitiva e magari vincente, per partecipare a questo popolare gioco. La prima cosa da fare è quella di cercare in internet e nei quotidiani i probabili titolari delle squadre interessate, in modo da presentarsi preparati all'asta di inizio stagione.

1 Durante l'asta di inizio campionato, dopo aver definito il budget iniziale, solitamente si parte dalla scelta dei portieri. Di norma si acquistano 3 estremi difensori e si può scegliere di applicare due teorie: la prima consiste nel prenderne 3 di un'unica squadra, ma è fondamentale che questa sia di alto livello, in grado di affrontare in modo competitivo qualsiasi avversario; la seconda teoria consiste invece nel prenderne 3 di squadre differenti, in modo da schierarli a seconda dell'avversario, in modo razionale.
In internet è presente la tabella degli incroci dei portieri; una tabella in cui vengono riportati per ogni squadra il numero di partite giocate in casa contemporaneamente con le altre squadre durante l'anno, con l'aiuto di questa si potranno scegliere estremi difensori che giochino in casa l'uno alternativamente all'altro, in modo da non partire svantaggiati ogni giornata. In genere è consigliabile non spendere troppi crediti per questo reparto.

2 A questo punto si procede con la scelta dei difensori. I principi su cui basarsi non sono molti, quello principale, come nel caso dei portieri, è quello di non sprecare troppi crediti per questo reparto. Se si intende puntare sui bonus degli assist, solitamente sono consigliabili difensori che giocano sulla fascia, se si intende puntare su qualche gol, è consigliabile qualche buon centrale che sfrutti le doti fisiche durante i calci piazzati offensivi. Scegliere con cura giocatori che siano titolari, in modo da non trovarsi scoperti durante la stagione.

Continua la lettura

3 Se avete gestito con cura i vostri fantamilioni, dovreste trovarvi con un buon budget da distribuire tra gli ultimi due reparti.  Per quanto riguarda il centrocampo evitare categoricamente centrocampisti di rottura, i cosiddetti mediani dal cartellino facile; puntare su trequartisti, puntando anche su un paio di "Top Player" spendendo qualche credito in più, completando il reparto con qualche gregario titolare ma dal prezzo accettabile.. 

4 La cosa che però farà veramente la differenza tra una fantasquadra vincente e una perdente sarà la scelta del reparto offensivo. Ora è il momento di non badare a spese, acquistare almeno due attaccanti da doppia cifra (almeno 10 gol per intendersi), ovviamente si tratterà di una scommessa, ma solitamente vi sono alcuni nomi che sono una vera e propria garanzia: puntate su quelli. Evitare giocatori che sono riserve, puntare piuttosto su possibili sorprese e titolari a basso costo per completare il reparto.

Come affrontare un'asta per il Fantacalcio Come giocare al fantacalcio ad asta Come giocare al fantacalcio con gli amici Come vincere al fantacalcio

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili