Come giocare al tamburello

di N. S. difficoltà: facile

Come giocare al tamburello Al primo suono di questa parola si potrebbe pensare che il Tamburello sia uno strumento musicale o un ballo, invece s'intende un gioco con la palla, praticato ai tempi dell'antica Roma, il cui nome deriva dall'attrezzo usato per colpire la palla.
È uno sport molto divertente e movimentato da giocare, come il tennis.
Dagli antichi Romani si è diffuso in Francia e successivamente, nel resto del mondo ed è uno sport della cerchia dei Giochi del Mediterraneo.

Assicurati di avere a portata di mano: Un Tamburello ovale solo per i servizi (Tamburina) Un Tamburello rotondo regolamentare 4 Palle di gomma di colore bianco, peso 88-90 gr., diametro mm. 59 Un campo di gioco regolamentare di misura m.80x20 Divisa regolamentare maglietta e pantalone corto

1 Il Tamburello o Palla Tamburello viene considerato erroneamente uno sport minore, in quanto trae le sue origini da un gioco medievale italiano.
Chi si avvicina per la prima volta a questa attività deve sapere che la disciplina del Tamburello, essendo uno sport riconosciuto, ha una propria Federazione Nazionale sotto l'egida del CONI, che ne amministra i regolamenti e le attività.
Può essere praticato ovunque, sul cemento, sulla sabbia o nei prati verdi ma, per farlo a livello agonistico, occorre attenersi a determinate norme.

2 Come prima cosa occorre avere l'attrezzatura tecnica per il gioco che, prevede l'utilizzo di una palla bianca di gomma del diametro di 59 millimetri del peso di circa 88-90 grammi.
Per il servizio nel gioco, il Tamburello può essere anche ovale ed in questo caso prende il nome di Tamburina, mentre per tutte le altre fasi del gioco si batte la palla con quello ufficiale di forma rotonda. La misura regolamentare prevede un diametro di 28 cm, ma può essere anche di 26 o 24 cm.

È uno sport che si gioca a squadre, le quali sono composte da cinque elementi ed una partita viene giocata da due squadre, una contro l'altra.
I ruoli sono quelli di un centrocampista detto anche cavalletto, due terzini, un rimettitore e un battitore.

Continua la lettura

3
Il campo regolamentare deve misurare metri 80 x 20, mentre per le categorie femminili ed alcune giovanili sono ammesse misure minori.  Il campo è delimitato da una striscia a terra, a metà campo ed è privo di rete.
Se volete avvicinarvi a questa attività sportiva, occorre avere tanta destrezza.  Approfondimento Come Si Gioca Un Doppio A Tennis (clicca qui) Occhio ed una buona base aerobica, derivante da attività attive come podismo, atletica, o tennis.
Per buona regola, è necessario sottoporsi a visita medico - sportiva, condizione tassativa per potersi tesserare alla F.  I.  P.  T.

4
La partita è costituita da 13 giochi ed ogni gioco si compone di punti chiamati quindici e si va avanti di multipli, come nel gioco del tennis.
Il gioco viene aggiudicato da chi dopo aver raggiunto 45, realizza il quindici.

Tra le regole fondamentali occorre ricordare che il battitore non può entrare nel terreno di gioco, nel momento in cui si serve, altrimenti si ha una penalità di quindici.
La palla può essere colpita al volo o dopo un solo rimbalzo, infatti non si può colpire la palla al secondo rimbalzo, o battere la palla con altre parti del corpo ad eccezione dell'avambraccio. Tutte queste infrazioni hanno una penalità di quindici.
Non si può invadere il campo avversario, le linee di metà campo e di delimitazione vanno rispettate, se la palla le colpisce non è considerato fallo.
Il campo viene cambiato dalle squadre ogni trampolino, ossia ogni tre giochi.

Non dimenticare mai: Compra attrezzature regolamentari e segui le regole della FIPT

Lacrosse: come cominciare Come Valutare La Forza Difensiva Di Un Tennista Come giocare a calcio-tennis Come giocare a tennis: racchetta, impugnatura e colpi base

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli