I migliori luoghi del mondo dove fare surf da onda

di Simona Luzzi difficoltà: media

I migliori luoghi del mondo dove fare surf da onda Il surf da onda è uno sport nel quale l'uomo viene messo in una perenne sfida contro la natura. Ciò, da tantissimi anni, continua ad ispirare ed a stuzzicare i praticanti di questo sport. È fondamentale trovare ed avere un buon posto in cui praticarlo. A differenza di quello che si pensa, in Italia questo sport è in crescente aumento su tutte le nostre coste. Scopriamo assieme, in questa guida, i migliori luoghi del mondo dove fare surf da onda, quelli in cui la sfida tra uomo e mare è resa più intensa e coinvolgente.

1 Il surf è nato alle Hawaii: qui, questo sport, è una delle primissime cose che si impara durante l'infanzia. È infatti diventato parte integrante della cultura del luogo, soprattutto grazie alle sue innumerevoli spiagge mozzafiato. Spicca indubbiamente, tra tante, la Pipeline, ubicata nell'isola dell'Oahu. L'oceano, in questa spiaggia, regala onde anche di sei metri d'altezza che danno vita a tunnel che solo i più spericolati hanno la capacità di affrontare.
In Madagascar si distingue Fort Dauphin. Questa spiaggia è altrettanto degna di essere inserita nella lista delle migliori del mondo, poiché anche qui si può godere di onde gigantesche che possono garantivi una costante competizione con l'oceano. Il periodo migliore per praticarlo in questa zona è da marzo a settembre.

2 In Sudafrica, immersa in un luogo incontaminato, c'è la Jeffrey's Bay. Questa baia è suddivisa in sezioni apposite per i vari livelli dei surfisti. Qui le onde possono portarvi a fare una lunga corsa sull'acqua, anche di 300 metri. È la quinta meta preferita su scala mondiale dai praticanti di questo sport.
Anche a Bali, in Indonesia, potete trovare le cosiddette 'onde da urlo', immerse in un panorama decisamente pittoresco e calmo. Una delle spiagge migliori di Bali è sicuramente Uluwahu a Kuta. È da evitare se cercate un posto tranquillo per praticare surf, perché questa spiaggia si contraddistingue proprio per il suo sovraffollamento.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Per i più spericolati e amanti dei rischi, c'è Mavericks, in California.  Qui le onde arrivano a superare i 25 metri d'altezza, dei veri e propri tsunami che possono rivelarsi quindi estremamente pericolosi.
Surfer's Paradise è, come dice il nome, un piccolo 'paradiso per i surfisti', da provare assolutamente se volete regalarvi una vacanza ricca di adrenalina.  Approfondimento Le migliori zone per fare surf (clicca qui) Si trova nella Gold Coast, a Coolangatta, in California.  Il parcheggio dista dalla rinomata spiaggia un paio di chilometri, che dovrete fare a piedi.

4 Onde generose sono regalate inoltre a Santa Catalina, in Costa Rica. Si tratta di una superba spiaggia immersa in un paesaggio quasi completamente incontaminato e selvaggio, che, nonostante tutto, non ha nulla da invidiare a spiagge più famose e rinomate.
Ma anche vicino al nostro paese non mancano dei break spettacolari per chi pratica surf. Hossegor, in Francia, è considerata la 'capitale del surf d'Europa'. Ricorda un po' le spiagge delle Hawaii, ma senza la barriera corallina e con onde un po' meno pronunciate.

5 Per quanto riguarda l'Italia, il surf da onda viene praticato soprattutto sulle spiagge di cinque regioni: Liguria, Sardegna, Toscana, Lazio e Sicilia. Non troverete le onde spettacolari degli altri luoghi nel mondo, ma - per lo meno - potrete non rinunciare ad una passione e sarete liberi di sfidare il mare, senza dovervi recare per forza all'estero.

Alcuni link che potrebbero esserti utili: http://www.marcopolo.tv/articoli/dove-fare-surf-in-italia-spiagge/

I migliori posti in Asia dove fare surf Tutto sul surf da onda Come iniziare a praticare surf Come Fare Skimboard

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli